Fico d’India: tutta salute

fichidindia_2-586x439

Introdotto in Europa dagli spagnoli che lo importarono dal Messico, il fico d’India è un elemento inscindibile nel panorama tipico del bacino del Mediterraneo, dove ha trovato le condizioni climatiche migliori per attecchire e svilupparsi.

In Sicilia, in particolare, le “pale” di fico d’India crescono spontaneamente sui suoli sabbiosi e pianeggianti fornendo all’Isola frutti di alta qualità e pregio tanto che la nostra regione ne è, dopo il Messico, il secondo produttore mondiale.

Frutto naturalmente biologico poiché le “pale” di fico d’india non hanno bisogno di essere trattate con antiparassitari.
Le sue proprietà terapeutiche sono varie, comprovate già nell’antichità e consumare fichi d’india rappresenta un’ottima cura naturale per l’intero organismo.

Tra le più importanti proprietà del fico d’india si segnala quella depurativa, ottimi regolatori intestinali. (in Sicilia è usuale fare colazione con questo frutto!) Diuretici aiutano l’espulsione dei calcoli renali , per combattere la ritenzione idrica e cellulite. Il fosforo, potassio, calcio e in minore quantità il ferro contenuti lo rendono un buon integratore, nelle diete dimagranti per il suo grande apporto di fibre, che danno un senso di sazietà, e come reidratante e rivitalizzante per chi svolge attività fisica intensa, sia sportiva che lavorativa.

Molti ne conoscono le proprietà, altri purtroppo non sanno neppure come si mangiano…

3 Commenti a “Fico d’India: tutta salute

  1. Maki…as always, great post here.

  2. what a lengthy and in depth article but full of useful information

  3. Really enjoyed this! Well done!

Lascia un commento

Fico d’India: tutta salute

modal image ×

© Copyright 2013 - CHR global express services - Via A. Manzoni 6 - 10, 96016 LENTINI (SR) - P.iva: 01792790899.

Design by Picaland.it